ORARI S.MESSE

Trovate gli orari sempre aggiornati
nel foglio settimanale


ORARI UFFICIO

Durante il periodo delle limitazioni per pandemia l’Ufficio parrocchiale rimane chiuso. Per prenotare le Sante Messe telefonare al 045 7570038 oppure in sacrestia al termine delle Messe.


SCRIVI AL PARROCO

Leggi

2010-03-29
QUARESIMA 2010
Settimana Santa

2010-03-29

LUNEDI' 29 MARZO - SCELTA

Dal Vangelo secondo Giovanni 12,1-8

Sei giorni prima della Pasqua, Gesù andò a Betania, dove si trovava Lazzaro, che egli aveva risuscitato dai morti. E qui gli fecero una cena: Marta serviva e Lazzaro era uno dei commensali. Maria allora, presa una libbra di olio profumato di vero nardo, assai prezioso, cosparse i piedi di Gesù e li asciugò con i suoi capelli, e tutta la casa si riempì del profumo dell’unguento.
Allora Giuda Iscariota, uno dei suoi discepoli, che doveva poi tradirlo, disse: “Perché quest’olio profumato non si è venduto per trecento danari per poi darli ai poveri?”
Questo egli disse non perché gl’importasse dei poveri, ma perché era ladro e, siccome teneva la cassa, prendeva quello che vi mettevano dentro. Gesù allora disse: “Lasciala fare, perché lo conservi per il giorno della mia sepoltura. I poveri infatti li avete sempre con voi, ma non sempre avete me”.

RIFLESSIONE:

Senza mezze tinte, Giovanni ti presenta due modi per seguire il Signore. Maria e Giuda: l'amore ha dilatato il cuore dell'una, la meschinità ha irrimediabilmente chiuso quello dell'altro. Il gesto di Maria è allo stesso tempo gesto di gratitudine e profezia nei confronti di Gesù. La reazione di Guida, espressa in calcolo, prende a pretesto i poveri per nascondere un cuore avido. C'è un' enorme differenza tra i trecento denari "sprecati" da Maria e i trenta denari consegnati a Giuda per il tradimento! Sta a te scegliere il modo in cui vivere la tua vita: di certo il Signore Gesù da te vuole il meglio. Buona scelta.

PREGHIAMO:

Signore Gesù, fà che gli intimi segreti del tuo cuore trovino la via silenziosa del mio cuore, e che anch'io come profumo possa emanare la tua fragranza di predilezione per ognuno di noi. Donami occhi splendenti del tuo messaggio per riconoscere quanto è preziosa la vita.

IMPEGNO:

Anch'io, come Maria nel vangelo, faccio un gesto di stima che possa sorprendere una persona a me cara.



Indietro
LITURGIA DEL GIORNO
VAI AL VANGELO DEL GIORNO

SANTO DEL MESE

Sant'Andrea Apostolo
30 novembre

U.N.I.T.A.L.S.I.